VirtualBox: Cannot Register the Hard Drive Because a Hard Drive with UUID Already Exists

Chi come me usa virtualbox per lavoro o nel quotidiano sara’ incappato in questo fastidioso errore mentre cercava di aggiungere un hd virtuale esistente:

Failed to open the hard disk blablabla.
Cannot register the hard disk blablabla because a hard disk blablabla with UUID …… already exists

Che caspita vuol dire?

In pratica virtualbox imposta un identificativo univoco ad ogni hd virtuale che crea e non ci permette di utilizzare, neanche una copia dello stesso file, su un’altra macchina.

Questo e’ molto fastidioso, perche’  poter creare diverse macchine ‘tematiche’ con lo stesso sistema operativo (senza dover ripartire da un disco vuoto!) e’ molto comodo.

Beh, oggi un collega ha avuto questo problema e abbiamo scoperto questo semplice comando:

vboxmanage internalcommands sethduuid “/path/hd.vdi”

Che assegna un nuovo uuid random all’hd e ci permette di utilizzarlo in un’altra macchina virtuale. Rapido e senza copie o conversioni strane!

Annunci

10 pensieri su “VirtualBox: Cannot Register the Hard Drive Because a Hard Drive with UUID Already Exists

  1. ciao! spero che il tuo articolo mi sarà utile visto ho l’identico problema.
    Ti chiedevo una cosa visto che non è specificata: il comando che hai scritto va digitato nel prompt del sistema host o può essere lanciato anche nella bash della macchina virtuale guest?

    1. ciao mich, il comando va fatto da terminale sulla macchina host. E devi trovarti nella cartella dove si trova l’immagine dell’hd virtuale (il file .vdi)

      1. Ciao Nicola,
        grazie della risposta ma alla fine ho risolto con la clonazione di Vboxy. La prossima volta però proverò questa procedura che credo sia anche più veloce.

        Ciao ciao

  2. Grande, problema risolto !!… Semplice, chiaro, immediato e mi hai fatto risparmiare ore di ricerche e di letture di inutili pagine lunghe una quaresima. Grazie !

  3. VBoxManage internalcommands sethduuid “/home/user/VirtualBox VMs/drupal/drupal.vhd”
    Questo è il comando corretto , con le virgolette comprese .

    1. In effetti, in presenza di spazi nel path, e’ necessario aggiungere le virgolette.
      Grazie mille, aggiorno subito l’articolo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...